Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2011

150 ARTISTI PER 150 ANNI - IL CHARLESTON!!!!!!

Sembra che per motivi legati alla SIAE non riusciamo ad esibirci.....
mi spiace molto ma mi trovo a cancellare l'evento!
Rimane però il sottofondo storico che mi piace tanto!!!!!!!!!!!!!!!

E DALL'AMERICA ARRIVA IL CHARLESTON...
La musica Jazz e in particolare il Charleston, ballo che negli anni venti spopola in America,  arriva in Italia dopo la prima guerra mondiale e costituisce di fatto una rivoluzione del costume femminile.
L’America aveva iniziato a costituire un riferimento per l’Europa non solo di progresso economico  ma anche di progresso sociale, inteso in termini di  democrazia e di emancipazione.
Il jazz, i whisky e il charleston divennero sinonimo di  progresso.


Mentre in America gli “anni folli” delle flappers spopolarono  nel periodo tra fa fine della guerra al crollo della borsa del ‘29, in Italia il jazz e il charleston vennero suonati e ballati  fino a che 
le leggi razziali nel quaranta non lo misero definitivamente al bando.

Chi erano le flappers? Le ‘maschiette ital…