mercoledì 30 settembre 2015

LE DANZE SWING SONO ORIGINALI?

Sarebbe bello tornare in quegli anni per vederle da vicino le danze swing: innovative, afroamericane, culturalmente eterogenee, ludiche, performative e sociali. 

Dal fox al funky hip hop si attraversano le varie follie dei secoli che furono fino arrivare alle follie dei giorni nostri. 

Io insegno da tanti anni ma mi pare che non si è mai ballato così tanto e con così tanto furore come in questo periodo.

Questo filmato mostra lo stile di ballo del 1914, probabilmente utilizzato in chiave ludica e aggregativa, con una notevole abilità nell'esecuzione. Di tutto fuorché puro, di tutto fuorché impostato.




"Un video che testimonia le radici miste dei balli jazz-vernacular: io ci vedo uno schema di gruppo che sembra quello della quadriglia abbinato a un footwork caratteristico africano, un po' di foxtrott, una base dello scottish e altre cosine che ho visto nei balli folk, nella seconda parte il giro veloce del waltz, dello shag, alcune figure del lindy, ma soprattutto un gruppo di persone che pare divertirsi un mondo (a dispetto del divieto di assembramento vigente all'epoca per gli afroamericani)!"


Valeria Violetta Mazza